Ai fini di informare e tranquillizzare le famiglie sulle modalità di avvio del prossimo anno scolastico, con la presente si notificano le azioni intraprese dalla scrivente di concerto con il responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, arch. Giovanni Oggiana, con il medico competente, dottor Leandro Faraldi, con lo staff e con D.S.G.A. , dott.ssa Nadia Russo.

  1. Organizzazione di sopralluoghi con personale qualificato ( R.S.P.P.  I.C. Taggia, arch. Giovanni Oggiana) per verificare la sussistenza delle misure di distanziamento tra gli studenti e il personale docente nelle aule;
  2. Pianificazione dei layout d’aula, riprogettazione disposizione arredi;
    • in ciascun plesso le aule sono state destinate alle classi in base al numero degli alunni;
    • è stato calcolato lo spazio minimo di 1 metro tra le rime buccali degli alunni, quindi posizionati i banchi secondo gli schieramenti più confacenti agli spazi a disposizione ;
    • sono stati calcolati due metri tra cattedra e la prima fila dei banchi;
    • sono stati assicurati anche due o più corridoi di 80 cm per garantire le vie di fuga;
    • in tutti i plessi in cui ne è prevista l'erogazione è garantito il servizio mensa in refettorio con il rispetto delle distanze ed eventuale ricorso a massimo due turni;
    • per mantenere il posizionamento degli arredi, saranno apposti specifici adesivi in riferimento a ciascun banco. Essendo stato garantito il richiesto distanziamento, non si ravvede la necessità di prevedere doppi turni o richiedere alla amministrazione comunale spazi aggiuntivi al di fuori degli edifici scolastici.
  3. Programmazione degli interventi di edilizia leggera e di adeguamento strutturale in carico alle amministrazioni comunali beneficiari della azione PON “Adeguamento spazi e aule” per la realizzazione di piccoli interventi di adattamento e di adeguamento degli spazi e degli ambienti scolastici e delle aule, come misure precauzionali finalizzate al contenimento del rischio di contagio da Covid-19”, Prot. 13194 del 24 Giugno 2020;
    • previsti acquisti di tavoli a ridotto ingombro (ma con garanzia di distanziamento) per i refettori dei plessi "Mazzini", "Soleri" e "Ferraironi";
    • prevista l'installazione di strutture ombreggianti nei giardini delle Scuole d'Infanzia "Rodari" e "Regina Margherita";
    • previsto l'abbattimento di una tramezza al fine di ottenere un'aula più spaziosa nella scuola d'Infanzia "Papa Giovanni" di Badalucco;
    • previsti alcuni adeguamenti nei laboratori del plesso "Ruffini" e la dotazione di cattedre a minimo ingombro.
  4. Effettuazione delle rilevazione dell’U.S.R. Liguria inerenti gli spazi scolastici;
  5. Rilevazione sul fabbisogno di arredi ex nota 1324 del 17 07 2020: sono stati richiesti alcuni banchi per tre plessi ("Ruffini", "Soleri" e "Mazzini") in sostituzione di arredi ormai ammalorati; l’istituto disponeva già di banchi monoposto;
  6. Rilevazione sul fabbisogno di aule ex nota 19261 del 13 08 2020
  7. Presentazione candidatura PON ex avviso pubblico 19146 del 06 luglio 2020) “Per il supporto a studentesse e studenti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado per libri di testo e kit scolastici Fondi Strutturali Europei –Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020Asse I –Istruzione –Fondo Sociale Europeo (FSE) Programma Operativo Complementare “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020Asse I –Istruzione –Fondo di Rotazione (FdR); consentirà di acquistare materiali, sussidi, dispositivi per gli alunni meno abbienti;
  8. Pianificazione fondi ex D.L. gs 34 /2020; sono stati previsti acquisti di:
    • Dispositivi di protezione individuale e Dispositivi Medici ( Guanti, mascherine chirurgiche, visiere paraschizzi)
    • detergenti a norma con effetto viricida
    • salviette igienizzanti
    • igienizzanti, e relativi dispenser che saranno posti in ciascuna aula e all’ingresso di ciascun plesso, nonché nei luoghi più frequentati
    • pellicole trasparenti per ricoprire tastiere e mouse dei laboratori
    • segnaletica orizzontale ( frecce, nastri adesivi colorati...) per agevolare i flussi all'interno dell'edificio scolastico
    • ulteriori dispositivi digitali. La quota servirà anche a sopperire ai costi per la formazione del personale e per i contratti con M.C. e R.S.P.P.
  9. Richiesta posti in deroga all’O.D., anno scolastico 20/21; in particolare si sono chieste due classi in più per le prime della secondaria, un insegnante di potenziamento per ciascun plesso, un cospicuo numero aggiuntivo di collaboratori scolastici; si è in attesa di avere conferma.
  10. Candidatura al progetto PSND ex 'Avviso prot. n. 26163 del 28 luglio 2020, "Inclusione digitale"; consentirà l’acquisto di ulteriori dispositivi digitali e la programmazione di percorsi formativi sulla didattica digitale per il personale;
  11. Definizione, congiuntamente al R.S.P.P. delle misure preventive atte a garantire il regolare avvio dell’anno scolastico, sulla scorta delle indicazioni fornite dal verbale C.T.S. del 28 /05 e ssmmii, nonché del Piano scuole 20/21, Decreto 39.26-06-2020, delle Linee guida per le scuole dell'Infanzia;
  12. Stesura del regolamento di istituto Anticovid e dei Patti di corresponsabilità ( Infanzia , Primaria, Secondaria); saranno divulgati e sottoscritti quanto prima con le famiglie non appena nell’ultima settimana di agosto il C.T.S. si sarà espresso definitivamente; essi contengono la regolamentazione di tutti gli aspetti organizzativi al fine di prevenire e contrastare il diffondersi del contagio;
  13. Programmazione di ulteriori sopralluoghi nei plessi con RSPP, 25, 26 agosto per ulteriore controllo dei layout delle aule;
  14. Convocazione della riunione del Servizio di prevenzione e protezione, 27 Agosto ai fini di procedere ad ulteriore aggiornamento del rischio biologico dopo pronunciamento definitivo del CTS;
  15. Programmazione delle azione di informazione sul contrasto/ prevenzione del rischio biologico al personale (prima dell’avvio delle lezioni), agli alunni ( contestualmente all’avvio delle lezioni), alle famiglie con incontri previsti entro il 14 settembre con i genitori di Infanzia e Primaria, diffusione delle informazioni necessarie tramite sito per i genitori della secondaria; il personale ausiliario, in vista dell'importanza delle mansioni espletate, sarà formato sui protocolli di pulizia I.S.S./I.N.A.I.L.

La scrivente, in stretto contatto con il R.S.P.P., recepisce ogni pronunciamento degli organi tecnici e l’evoluzione normativa ai fini di garantirne il pieno recepimento.

Qualora l’andamento epidemiologico dovesse configurare nuove situazioni emergenziali a livello nazionale o locale, tali da imporre, sulla base di un tempestivo provvedimento normativo, il ricorso alla didattica a distanza, la scuola si impegna ad attivare le misure prefigurate dal “ Piano scolastico per la Didattica digitale integrata” documento che sarà inserito nel piano dell’offerta formativa che individuerà le modalità e le strategie operative per garantire a tutti gli studenti le medesime opportunità per una piena partecipazione alle attività formative.

L’ufficio amministrativo resta a disposizione al seguente indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Auspicando un sereno avvio dell’anno scolastico, confidando nella collaborazione di tutta la comunità scolastica, si saluta cordialmente.

Il dirigente scolastico
Dott.ssa Anna Maria FOGLIARINI


torna all'inizio del contenuto