In allegato le ultime disposizioni ALISA in merito a chi effettua rientro dall'estero.

In sintesi si precisa che:

  • è OBBLIGATORIA la comunicazione per coloro che rientrano da TUTTI i paesi esteri (indipendentemente dalla cittadinanza dei soggetti);
  • è espressamente vietato l'accesso agli istituti e alle scuole di ogni ordine e grado per chi non ha effettuato la comunicazione obbligatoria di rientro dall'estero;
  • la comunicazione deve essere resa al Dipartimento di Prevenzione ASL 1 tramite il seguente contatto: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • chi rientra da soggiorno presso stato estero deve obbligatoriamente eseguire un test (molecolare o antigenico) nelle 48 ore precedenti all'ingresso in Italia; l'esito negativo del tampone dovrà essere allegato all'auto-segnalazione;
  • chi rientra dai paesi esteri extra-UE dovrà eseguire anche un isolamento domiciliare di 14 gg
  • chi rientra dal Regno Unito dovrà eseguire, oltre all'isolamento domiciliare fiduciario di 14 gg, ulteriore tampone al termine della quarantena;

torna all'inizio del contenuto